Elios4you migliora l’autoconsumo di energia proveniente dall’impianto fotovoltaico e le pompe di calore

astrel 4noks Elios4you autoconsumo

Un problema comune a tutti i possessori di impianto fotovoltaico connesso in rete con scambio sul posto è quello di ottimizzare i consumi della propria abitazione per sfruttare al massimo l’energia prodotta.

Infatti, visto le tariffe in calo che il GSE rimborsa per ogni kWh immesso in rete, ad oggi risulta più conveniente cerca di sfruttare al massimo l’energia elettrica proveniente dal proprio impianto fotovoltaico piuttosto che cederla al fornitore.

Per questo motivo l’azienda 4-noks, gestita dalla Astrel Group, ha realizzato il dispositivo Elios4you.
Questo piccolo ed intelligente dispositivo, consente di utilizzare in modo intelligente a completamente automatico l’energia prodotta tramite fotovoltaico, anche per produrre acqua calda sanitaria tramite boiler in pompa di calore.

Di fatto, l’abbinamento delle due tecnologie, fotovoltaico e pompa di calore, è sicuramente vincente in termini di efficienza energetica e utilizzo di energia pulita. Tuttavia non sempre questo abbinamento, da solo, riesce a garantire una buona capacità di autoconsumo.
Spesso infatti le pompe di calore sono dotate o possono essere dotate di un riscaldatore elettrico integrativo.
In questi casi, grazie al sistema Elios4you, in abbinata al suo accessorio Power Reducer, è possibile deviare l’energia in esubero dall’impianto fotovoltaico all’elemento resistivo collegato alla caldaia in modo da velocizzare i tempi di riscaldamento dell’acqua, sfruttando sempre e solo l’energia del sole.

Se poi la pompa di calore è dotata di un ingresso per un comando ausiliario (ad esempio per un temporizzatore esterno) tramite Elios4you è possibile gestirne l’azionamento programmato direttamente dalla App, sia su base oraria, sia in funzione dell’energia effettivamente disponibile per l’autoconsumo.

 

astrel 4noks Elios4you autoconsumo

Cosa significa in pratica? 

Che se ci sono a disposizione solo 300 W in esubero dall’impianto fotovoltaico, è possibile utilizzarli per azionare la resistenza elettrica e riscaldare l’acqua in totale autoconsumo, cosa che non si potrebbe fare ad esempio con una Pompa di Calore con assorbimento medio di 500 W.
Non solo. Se ci sono a disposizione 2.0 kW (sempre prodotti in esubero dall’impianto fotovoltaico), è possibile sfruttarli istantaneamente per riscaldare l’accumulo d’acqua ad una temperatura più elevata di quanto possa fare con la pompa di calore.
Tutto questo in modo automatico ed in tempo reale.

E qualora la pompa di calore non permettesse l’installazione di un riscaldatore elettrico integrato? È sufficiente installare un puffer (serbatoio) con resistenza elettrica in serie all’accumulo della pompa di calore. In questo modo l’acqua in ingresso alla Pompa di Calore sarà già preriscaldata, che verrà delegata solo per una minima parte del lavoro. Si potrà poi continuare a sfruttare la massima efficienza energetica della pompa di calore quando non c’è produzione da fotovoltaico, ma riducendo comunque i consumi.

astrel 4noks Elios4you autoconsumo

Grazie ad un sistema di gestione intelligente dell’energia fotovoltaica e all’uso combinato di pompa di calore e riscaldatore elettrico, è quindi possibile trarre il massimo vantaggio nell’utilizzo energia elettrica pulita e gratuita per il riscaldamento dell’acqua.
Tutte le modalità di azionamento possono essere programmate comodamente dall’App, in base alle proprie esigenze, con il vantaggio di poter intervenire sul funzionamento dell’impianto in qualsiasi momento, anche da remoto. Così, in caso di necessità, è possibile forzare l’azionamento del riscaldatore integrativo o della pompa di calore con un semplice accesso al proprio smartphone, per ottenere la massima efficienza energetica, ma senza rinunciare al comfort.

Scopri tutti i prodotti della gamma Elios4You su IoRisparmioEnergia.com

Saros Energia | IoRisparmioEnergia

Condividi

Matteo Gentilini

Responsabile Marketing e Comunicazione della Saros srl dal gennaio 2012. Appassionato di vela, viaggi, fotografia. marketing@IoRisparmioEnergia.com